Corso: Consulente Privacy

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR) è ufficialmente applicabile dal 25 maggio 2018.

L’adeguamento alla normativa in tema di protezione dei dati richiede, oltre a un’analisi scientifica corretta (e realistica) dello stato della sicurezza in una determinata realtà, l’elaborazione di un piano di adempimenti, anche documentale, che diventa centrale in un’ottica di compliance.

 

 

Il corso è orientato alla formazione professionale del Consulente Privacy per AZIENDE E PROFESSIONISTI.

Il corso, in particolare, mira a conferire al Professionista una formazione che gli permetta di verificare il lavoro pregresso, definire l’impostazione dei nuovi approcci, redigere correttamente i contratti, le informative, collaborando con il Titolare per la predisposizione di regolamenti interni che possano comprovare l’assolvimento degli obblighi prescritti dal GDPR.

Attraverso l’utilizzo di Cliens Compliance (https://compliance.cliens.it software di cui verrà fornita una licenza al termine del corso), si analizzeranno i numerosi articoli del Regolamento al fine di disegnare un percorso verso la compliance che possa sia guidare

il Professionista nel suo rapporto con i clienti, sia interessare direttamente chi opera in un’azienda o in un ente pubblico e vuole verificare lo stato della conformità.

Partendo dalla prima casistica, il ciclo di incontri analizzerà concretamente tutti gli adempimenti: l’informativa, il consenso, il registro dei trattamenti, la valutazione d’impatto, l’analisi del rischio, le misure di sicurezza, la gestione dei data breach, offrendo un percorso formativo completo per il Professionista che intenda proporre la propria expertise a favore delle diverse realtà a cui il GDPR si riferisce.

Al termine delle 32 ore formative, si terrà un esame finale per valutare il livello di apprendimento dei partecipanti. La  partecipazione della predetta prova è facoltativa.

L’esame sarà strutturato in due prove scritte:

  • 1) Test a risposta multipla

2) Analisi di un caso pratico

 

PLUS: nei giorni precedenti l’inizio del percorso formativo sarà organizzato un incontro sugli adempimenti GDPR aperto alla partecipazione delle Aziende e organizzato in collaborazione con Confindustria Basilicata e Confartigianato.                                                                                                                                                                         

In tale sede ai partecipanti verrà consegnato il materiale informativo sulla normativa, che riporterà anche riferimenti e contatti dei Professionisti che si saranno iscritti al Corso “Consulente Privacy”. 

Sarà questo un sicuro biglietto da visita per accreditarsi presso le Aziende.

Docenti:

Avv.to Salvatore Coppola – Avvocato e Data Protection Officer (DPO), esperto in diritto della Privacy e delle nuove tecnologie

Avv.to Valentina Pizzulli – Avvocato e Consulente Privacy

Iscrizioni limitate a 20 partecipanti per sede 

Quota di partecipazione Euro 960,00 oltre Iva – (con possibilità di pagamento tramite 12 versamenti mensili di 100,00 euro).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: